Macelleria Conco

LUN-MER-DOM: 8 -12:30
MAR-GIO-VEN-SAB: 8 - 12:30 | 16 - 19:30

Novità: Ordina ora la carne online! Puoi ritirarla in macelleria o farla arrivare a casa tua!
Logo_light
ordina ora
sugo di castagne

La nostra ricetta dei tagliolini al sugo di castagne

Scommettiamo che più di qualche volta ti sarai trovato nella situazione di voler stupire parenti e amici con qualche gustosa ricetta. Oggi abbiamo una bellissima idea che fa proprio al caso tuo, perfetta per la stagione autunnale. Stiamo parlando dei tagliolini con sugo di castagne e pancetta. Possiamo descriverla come una ricetta “elegante” ma, nonostante questo, è davvero molto facile da preparare. Inoltre, grazie alla combinazione tra la dolcezza delle castagne e il sapore affumicato della pancetta, è il piatto adatto al palato di adulti e bambini. Continua la lettura di questo articolo per scoprire la ricetta e tanti utili consigli su ingredienti e preparazione!

Pancetta affumicata o dolce: quali sono le differenze?

Differenze tra pancetta affumicata e dolce

La pancetta è un salume non insaccato ricavato dal sotto costato basso del maiale, e si contraddistingue per profumo intenso e un sapore unico. La carne rosa si alterna a striature sottili di grasso, dando vita, così, a un prodotto che può essere consumato crudo oppure cotto. Si distinguono due principali tipi di pancetta: quella affumicata e quella dolce. Quest’ultima, ha un gusto tipicamente grasso ma, allo stesso tempo, particolarmente delicato e viene spesso utilizzata nella preparazione della amatriciana. La pancetta affumicata, invece, viene ricoperta di spezie e sottoposta ad un processo di affumicatura a caldo, compiuta impiegando legna di ginepro, quercia o faggio. Questo tipo di pancetta è quella giusta da utilizzare nella preparazione della carbonara. Oltre a questi due termini, vengono spesso utilizzati anche pancetta arrotolata e pancetta tesa. Si tratta sempre di 

pancetta dolce che però differisce nella forma e nel tempo impiegato per la stagionatura

Tagliolini al sugo di castagne e pancetta: la ricetta

Tagliolini al sugo di castagne e pancetta

Questo piatto di pasta al sugo di castagne e pancetta è un vero trionfo autunnale e un’esplosione di sapori. Nella preparazione che vedremo oggi, i tagliolini saranno mantecati in un sughetto cremoso e rustico a base di castagne e panna. Il tutto, poi, sarà completato dalla pancetta saltata in padella e dalle castagne tritate, che daranno al piatto una croccantezza unica! Vediamo insieme come prepararli. 

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di tagliolini 
  • 4 fette di pancetta affumicata 
  • 10 castagne fresche 
  • 4 cucchiai di panna da cucina 
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Come preparare i tagliolini al sugo di castagne e pancetta 

Inizia la preparazione del tuo piatto a base di pancetta e sugo di castagne frullandone metà di queste ultime insieme alla panna fino ad ottenere una crema.

Sbriciola grossolanamente la restante metà delle castagne e metti il tutto da parte. 

Dopo aver tagliato a listarelle le fette di pancetta, aggiungila in una padella, unta con un giro d’olio, insieme alle castagne precedentemente sbriciolate

Fai rosolare per qualche minuto e nel frattempo fai cuocere in acqua bollente salata i tagliolini

A cottura ultimata, scola la pasta al dente e versatela in padella, ricordando di tenere un pò d’acqua da parte. 

A questo punto, unisci la crema di panna e castagne, mantecando per bene a fuoco medio. Se necessario, per evitare che il sugo si asciughi troppo, aggiungi un goccio di acqua di cottura.

Spolvera con pepe e prezzemolo fresco e servi i tuoi tagliolini al sugo di castagne e pancetta ben caldi. 

Siamo sicuri che il risultato lascerà a bocca aperta parenti e amici, grandi e piccini! 

Prima di metterti ai fornelli, però, assicurati di acquistare una materia prima di alta qualità dal tuo macellaio di fiducia. Presso Macelleria Conco troverai i giusti prodotti per tutte le tue ricette. Dai un’occhiata al nostro sito e passa a trovarci!