Macelleria Conco

LUN-MER-DOM: 8 -12:30
MAR-GIO-VEN-SAB: 8 - 12:30 | 16 - 19:30

Novità: Ordina ora la carne online! Puoi ritirarla in macelleria o farla arrivare a casa tua!
Logo_light
ordina ora
come si scongela la carne correttamente

Come si scongela la carne: 3 modi corretti per farlo

Congelare gli alimenti per poterli consumare in qualsiasi momento è una pratica che facciamo ormai tutti, e che ci permette di non dover uscire per fare la spesa. Come per tutti i cibi, anche per quanto riguarda la carne, c’è un unico grande problema: lo scongelamento! Questo procedimento, infatti, per sua natura richiede tempi molto lunghi che potrebbero mandare a monte i tuoi piani in cucina. Fortunatamente, esistono dei trucchetti che potrebbero farti risparmiare tempo senza, però, rischiare di recare danno alla tua salute. Il processo di scongelamento, infatti, è molto delicato e richiede di essere effettuato nel modo più giusto e sicuro possibile. Nell’articolo di oggi tratteremo di come si scongela la carne correttamente in base al tempo che hai a disposizione. Abbiamo una soluzione per ogni situazione! 

Come si scongela la carne nel modo corretto: 3 metodi 

Se sei abituato a scongelare gli alimenti a temperatura ambiente, dobbiamo dirti che è il metodo più sbagliato e pericoloso. Infatti, è proprio in questa fase che la proliferazione dei batteri può raggiungere livelli molto alti, rischiando così di recare danno alla salute. Per evitare tutto questo, ora ti diamo qualche consiglio su come si scongela la carne nel modo corretto.

Dal congelatore al frigorifero

scongelare la carne riponendola in frigorifero

Se ti sei presa avanti con i tempi, il modo migliore per scongelare la carne è sicuramente quello di riporla in frigorifero. In questo modo, passerai da una temperatura di congelamento a una meno bassa ma sempre fredda. Questo procedimento “dolce” farà in modo che tutte le caratteristiche della carne si conservino, evitando un suo eccessivo riscaldamento. Come ben saprai, non è una cosa veloce. Ci vorranno, infatti, dalle 12 alle 24 ore, in base anche al pezzo di carne da scongelare, ma ti assicuriamo che ne varrà la pena! Una volta scongelata totalmente, ricorda che manzo, maiale, agnello e vitello potranno essere conservati in frigo dai tre ai cinque giorni. Se, invece, si tratta di pollame o carne macinata il tempo di conservazione si ridurrà a un giorno o due al massimo.

Dal congelatore all’acqua fredda 

scongelare la carne immergendola in acqua fredda

Come si scongela la carne in modo sicuro se hai meno tempo a disposizione? Ti proponiamo un metodo più veloce di quello precedente, che ti permetterà di scongelare la carne in appena un paio d’ore. Si tratta dell’immersione in acqua fredda che, però, ha un piccolo limite a cui devi prestare attenzione. Se vuoi utilizzare questo trucchetto, devi assicurarti di consumare il tuo alimento non appena sarà scongelato. Questo perché, essendo l’acqua ad una temperatura più alta di quella del tuo freezer, il rischio è di nuovo quello di una elevata proliferazione batterica. Comincia, quindi, mettendo la carne, e il suo involucro, in un sacchetto per alimenti. Chiudilo e cerca di far uscire quanta più aria possibile. A questo punto, immergilo in un contenitore d’acqua fredda e ricorda di cambiarla ogni mezz’ora fino al completo scongelamento. 

Dal congelatore al microonde

scongelare la carne con l'uso del microonde

Se il tempo a tua disposizione è veramente poco, il tuo migliore alleato sarà sicuramente il microonde! In questo caso, il tempo di scongelamento si riduce dalle ore ai minuti. Vi basterà togliere la carne dal suo involucro, disporla su un piatto adatto alla cottura in microonde e iniziare con lo scongelamento. Molti forni, selezionando il tipo di carne e il suo peso, imposteranno in automatico il tempo necessario. In alternativa, se hai la funzione defrost”, ti basterà selezionare quella. In caso contrario, nessun problema: vi basterà impostare, di volta in volta, un tempo di 60 secondi fino al completo scongelamento. Ricorda che questo metodo tende a seccare le parti più esterne degli alimenti, lasciando il centro ancora congelato. Ti consigliamo, quindi, di controllare frequentemente lo stato della carne durante lo scongelamento, così da evitare questo inconveniente.

Ora che sai come si scongela la carne in modo corretto, non dimenticare che un alimento scongelato non va mai riposto nuovamente in freezer. Interrompere la catena del freddo, infatti, può essere molto rischioso per la tua salute perché la carica batterica aumenta. A questo punto, devi solo acquistare la carne! Cerchi prodotti di prima qualità? Se abiti nella zona dell’Altopiano di Asiago, passa a trovarci presso Macelleria Conco e, nel frattempo, dai un’occhiata al nostro sito!